Seleziona una pagina

Lottare per l’eliminazione della violenza contro le donne e ricordarne tutte le vittime è uno dei numerosi
impegni che ogni anno il Liceo Meli si assume. Anche quest’anno in occasione della Giornata Internazionale
del 25 Novembre il nostro Liceo, nonostante le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria, che impediscono lo
svolgimento di eventi in presenza, non ha voluto desistere nel dedicare un momento di riflessione e
sensibilizzazione rispetto ad una tematica tanto delicata quanto attuale. Le nostre studentesse e i nostri
studenti, seppur divisi dalla didattica a distanza, ma numerosi e uniti nella battaglia contro qualunque forma di
violenza, hanno accolto l’invito a partecipare fattivamente all’iniziativa proposta con grande senso di
responsabilità e con la produzione di lavori creativi ed originali.
Si è svolto venerdì 4 Dicembre l’incontro in videoconferenza organizzato dal nostro Liceo in collaborazione
con il Lions Club Palermo Federico II, il Progetto Forense Unione di Liberi Avvocati e la Polizia Municipale, dal
titolo “Libera di essere libera”. Alla presenza di più di seicento partecipanti si sono susseguiti interventi di
Magistrati, Avvocati, Psicologi, Esperti e rappresentanti delle Forze dell’ordine. Particolarmente coinvolgente è
stata la testimonianza di una delle numerose donne che lottano contro ogni forma di violenza di genere. I
nostri studenti hanno ancora una volta dato prova della loro sensibilità ponendo domande, condividendo
riflessioni e mostrando i lavori da loro realizzati.
L’incontro odierno è stato preceduto da una cerimonia, svoltasi nei locali del Liceo, durante la quale è stata
donata una panchina rossa posizionata all’ingresso dell’Istituto.
L’attività di informazione e di sensibilizzazione rientra nelle attività di Educazione alla Legalità e nelle attività di
Educazione Civica.
Si ringraziano tutti coloro che hanno reso possibile questo incontro, le studentesse e gli studenti, i colleghi
che hanno favorito la partecipazione delle proprie classi e quanti sono intervenuti in presenza. Un particolare
ringraziamento è rivolto al Dirigente Scolastico, Prof.ssa Cinzia Citarrella, per aver condiviso e sostenuto la
realizzazione di questo evento.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi