Seleziona una pagina

L’Instituto Cervantes di Palermo ha celebrato anche quest’anno la Giornata dedicata al libro e alla
lingua spagnola, centrata sulla figura di Miguel de Cervantes, istituita dall’UNESCO il 23 aprile,
con un maratona di poesia cervantina che, in tempi di Coronavirus, si è svolta nella pagina facebook
ufficiale del Centro: @InstitutoCervantesPalermo.
Quest’anno, l’Instituto Cervantes di Palermo ha voluto mettere in rilievo proprio l’aspetto poetico di
Miguel de Cervantes, invitando i propri alunni e amici a scoprire la poesia presente tanto nelle pagine
del Don Chisciotte, come in altre opere del grande autore spagnolo, quali per esempio La Galatea, le
Novelle esemplari, Le peripezie di Persile e Sigismonda.
Coordinatrice scientifica dell’evento è stata la professoressa Maria Caterina Ruta, da sempre animatrice
della lettura continuata del Don Chisciotte, che quest’anno ha invitato il grande esperto in poesia
cervantina, il professore José Montero Reguera, ordinario di Letteratura Spagnola presso l’Università
di Vigo, che ha “confezionato” delle pillole cervantine in video realizzati ad hoc per l’evento.
Quest’anno l’attività si è arricchita della collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Palermo e
della sinergia con la manifestazione “La via dei librai 2020 #La città internazionale” .
Anche gli alunni della Sezione Internazionale Spagnola del Liceo Giovanni Meli di Palermo, hanno aderito
numerosi a questa iniziativa, registrando le loro video letture di poesie di Miguel de Cervantes e
caricandole dentro l’evento creato in Facebook con l’hashtag #Cervantestodopoesía.

Per vedere i video vai sull’evento creato nella pagina facebook dell’Instituto Cervantes di Palermo
https://www.facebook.com/events/598592094197902/?active_tab=about
clicca sul link “discussione” (accanto a informazioni) e potrai vedere tutti i 120 video caricati dagli utenti,
tra i quali anche quelli degli studenti del Meli.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi