Seleziona una pagina

Il Liceo Meli anche quest’anno ha partecipato alla manifestazione cittadina EDUCARNIVAL – Il Carnevale delle scuole, giunta  alla VI edizione, che vede coinvolte scuole di ogni ordine e grado della provincia di Palermo in attività culturali, ludiche, teatrali, laboratoriali ed artistiche nelle giornate dedicate al Carnevale.

Gli alunni del nostro istituto hanno preso parte all’evento “Gran Ballo del Gattopardo”, che si è svolto in piazza Verdi sabato 22 e si sono esibiti in una performance dal titolo:  “Delectat varietas”.

In linea con i 17 obiettivi di Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile, il nostro Liceo ha proposto una propria rivisitazione del celebre valzer de Il Gattopardo, utilizzando nella realizzazione dei costumi materiale da riciclo e dando vita ad una performance che ha unito danza e recitazione per celebrare l’ideale della bellezza nelle sue molteplici forme.

Unitamente alle altre scuole partecipanti all’evento, le nostre ragazze e i nostri ragazzi hanno preso parte al corteo che si è snodato dal piano della Cattedrale a p.zza Verdi, lungo  via Vittorio Emanuele  e via Maqueda.

Nella meravigliosa cornice del Teatro Massimo, la performance ha unito la grazia del valzer del Gattopardo alle Metamorfosi di Ovidio: una celebrazione della vera essenza dell’uomo, tra armonico equilibrio ed incessante mutamento.

L’esibizione, attraverso la lettura di alcuni passi del Gattopardo e delle Metamorfosi di Ovidio, ha voluto evidenziare come il contrasto tra vecchio e nuovo si concretizzi nella necessità di un cambiamento da cui possa nascere una nuova humanitas: “This is me”.

La performance è stata ideata e curata dalle Prof.sse Anello, Candura, Catalisano, Cinà, La Rocca, Locacciato, Miceli, Passantino.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi