Seleziona una pagina

Il giorno 24 Gennaio 2020 le classi quinte del nostro Istituto in collaborazione con il Centro-Studi Pio La Torre hanno commemorato il quarantesimo anniversario della morte di Piersanti Mattarella, uomo politico che si è distinto per avere sempre agito all’insegna della massima onestà in un momento della storia della nostra Regione segnato dall’intensificarsi del fenomeno mafioso.

Dopo i saluti della Preside Francesca Vella, che ha aperto l’incontro mettendo in evidenza quanto il Liceo Meli sia attento al tema della Legalità, il soprano Valentina Di Franco e i Maestri Giovanna Pia Ferrari e Gabriele Palumbo si sono esibiti sui versi della cantautrice siciliana Rosa Balistreri.

All’esibizione ha fatto seguito la presentazione della figura di Piersanti Mattarella, dagli essenziali cenni biografici alla carriera politica e la lotta alla mafia, da parte di due alunne della classe VG, Helena Marino e Martina Punzo.

Il presidente del Centro-Studi Pio La Torre, Vito Lo Monaco, ha poi descritto il  contesto non solo regionale ma anche nazionale nel quale operò Mattarella: una Sicilia (e una Palermo in particolare) vittime dell’ abusivismo e della corruzione dilagante, e un’Italia nella quale la Mafia sembrava assumere sempre di più il volto dello Stato.

Il prof. Salvatore Butera, consigliere economico di Piersanti Mattarella dal 1978 e suo amico personale, ha contribuito a delineare la figura di quest’uomo politico onesto e trasparente che voleva che tale fosse anche l’amministrazione della cosa pubblica nella nostra regione, attraverso i suoi ricordi personali, mentre il prof. Antonio La Spina, dell’università LUISS di Roma, ha messo efficacemente in luce l’importanza dell’onestà e della correttezza di politici e amministratori per il bene e lo sviluppo della società.

Dopo una nuova esibizione musicale dell’alunna della classe III IS Eleonora Pampillonia accompagnata al piano da Bruno Vassallo, chiudono l’incontro la performance “Noi nati dopo il 2000” da parte degli alunni della classe IV M, e ancora una volta la voce di Valentina Di Franco.

Un grazie alle prof.sse Albanese, Passantino, Sparla referenti dell’attività, alla prof.ssa Candura per il progetto grafico, alla vice preside prof.ssa Cilluffo per il valido supporto e alla Preside prof.ssa Vella per la fiducia accordataci e al centro-studi Pio La Torre per la sostanziale collaborazione.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi