Seleziona una pagina

L’11 Settembre 2019 con la cerimonia d’accoglienza “Noi al Meli…” si è inaugurato il nuovo anno scolastico al Liceo classico “Meli”.  Il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Francesca Vella, e i docenti hanno accolto gli studenti di 14 prime classi, insieme ai loro genitori, presso i campi sportivi dell’Istituto, dove ha avuto luogo l’evento.  Dopo il saluto del Dirigente Scolastico, la presentazione dello staff di presidenza, del DSGA  e della Rappresentante d’Istituto dei genitori, in un’atmosfera carica di emozione e di attesa, i presenti hanno assistito alle  performance della Melica corale, diretta dal maestro Agrestini e alla splendida coreografia di danza “Try”, ideata e realizzata dalla Prof.ssa Garofalo con alcune alunne del Liceo. Momenti di profonda  riflessione sono stati la  lettura del discorso di Pericle agli Ateniesi, tratto da Tucidide, e la dichiarazione d’intenti del “Meli”, elaborata sotto forma di discorso da uno studente del Liceo, entrambi i testi letti con vivace interpretazione da alunni dell’Istituto. Toccanti anche le testimonianze di alunni ed ex alunni sulla propria esperienza  degli studi classici al Meli  e la testimonianza speciale del giornalista di Rai 3 Sicilia,  Mario Azzolini, in qualità di genitore di un ex alunno dell’Istituto. La cerimonia di accoglienza si è conclusa con l’appello delle classi da parte del Dirigente Scolastico e con la presentazione dei docenti, che hanno accompagnato gli studenti nelle aule, pronti ad affrontare il loro primo giorno di studio al Liceo.

L’evento è stato organizzato dalla Commissione Accoglienza:

prof.sse Deborah Calvaruso, Patrizia Garofalo, Rosaria Locacciato, Simonetta Urso

I momenti più significativi di “Noi al Meli…”sono stati immortalati dalle fotografie di Giacomo Bordonaro, che è possibile ammirare nella galleria fotografica dell’evento.

 

fotografie di Giacomo Bordonaro

Il discorso di Pericle agli Ateniesi

“Noi al Meli…” di Vincenzo Tulumello

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi